Obblighi vaccinali per gli alunni e per il personale della scuola – Rettifica

      Commenti disabilitati su Obblighi vaccinali per gli alunni e per il personale della scuola – Rettifica

Ai genitori degli alunni iscritti alla scuola dell’infanzia.

Contrariamente a quanto disposto inizialmente, si rende noto che la Regione Emilia Romagna ha modificato la procedura per soddisfare la presentazione della documentazione relativa agli obblighi vaccinali.

Nella consapevolezza della ristrettezza dei tempi, tali da non consentire la ricerca di eventuali altre forme di semplificazione, la Regione ha infatti disposto che la documentazione attestante lo stato vaccinale sia inviata direttamente dalle ASL alle famiglie; laddove lo stato vaccinale non risulti in regola rispetto all’età, le famiglie riceveranno gli appuntamenti per le vaccinazioni. I documenti ricevuti dalla propria ASL saranno poi consegnati dalle famiglie alle scuole, evitando quindi la presentazione di autocertificazioni e di successive certificazioni. Questa forma di semplificazione fornisce un aiuto fondamentale alle famiglie e alle scuole. Pertanto le famiglie riceveranno direttamente a casa la comunicazione ASL ad inizio di settembre, fatti salvi i tempi tecnici per la consegna postale.

Le famiglie che non dovessero ricevere la comunicazione ASL, per problemi logistici o in quanto residenti in altra Regione o per qualsiasi altro motivo, potranno comunque avvalersi della possibilità di presentare l’autocertificazione (modello sotto).

La documentazione fornita da ASL o l’autodichiarazione sostitutiva vanno presentate alla scuola entro il 10 settembre p.v. pena l’esclusione dalla frequenza scolastica.

Qui si trova il modello per l’autocertificazione.

Rimane invece l’obbligo di autocertificazione entro il 31 ottobre per gli alunni degli altri gradi di scuola.

Per il personale scolastico è prevista, invece, la compilazione dell’allegato 2, entro il 16 novembre p.v.

Qui la prima nota ministeriale ufficiale n. 1622 del 16 agosto 2017

Qui le disposizioni più recenti dell’USR con nota n. 16142 del 25 agosto 20127

La dirigenza